L'Ottava Indagine Eurostudent (2015-2018)

L'Ottava Indagine Eurostudent (2015-2018)
Nota metodologica

L'Ottava Indagine Eurostudent è centrata sui seguenti temi di analisi:


- caratteristiche personali degli studenti;

- origine familiare;

- ingresso nell’università e percorsi di studio;

- condizioni di vita: modi di abitare, studio e lavoro, finanziamento e costi degli studi;

- condizioni di studio: uso del tempo, progetti per il futuro;

- valutazione: preparazione acquisita, sostenibilità del carico di lavoro, sostenibilità della condizione economica;

- mobilità internazionale e competenze linguistiche.

 

L’indagine è realizzata su un campione di studenti rappresentativo dell’universo degli iscritti nell’anno accademico 2015 - 2016 ai corsi di primo e secondo ciclo delle università statali e non statali, entrati per la prima volta nell’università a partire dall’anno accademico 2000 - 2001 e non trasferiti da vecchi a nuovi ordinamenti.


L’indagine di campo è realizzata attraverso la somministrazione di un questionario telefonico agli studenti del campione;  le interviste sono realizzate avvalendosi del metodo CATI.


È adottato un piano di campionamento stratificato con allocazione proporzionale delle unità.


La lista degli studenti per l’estrazione del campione è messa a disposizione dalle università che partecipano all'Indagine e dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca grazie a una rilevazione condotta dall’Ufficio VI, Statistica e studi - Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali - Direzione generale per gli studi, la statistica e i sistemi informativi.

Privacy - Cookies